faccette lumineers selezionate su paziente

Faccette Lumineers: soluzione di estetica dentale in porcellana Cerinate

Tabella dei Contenuti

Introduzione

Oggigiorno esistono vari modi per migliorare la propria immagine estetica, a partire dal proprio sorriso, e le faccette Lumineers rappresentano una soluzione di assoluta qualità.

Il sorriso umano, in alcuni casi, può presentare:

  • irregolarità nella conformazione, tali da non renderlo conforme ai classici canoni estetici;
  • problematiche di natura estetica, come la presenza di macchie che interessano in profondità il tessuto dentale (casi di discromie o fluorosi dentale).

In questi casi è possibile ricorrere a trattamenti specifici per cercare di ridurre la problematica.

Ma in alternativa, esistono metodi innovativi di estetica dentale, che possono consentirvi di cambiare radicalmente il vostro sorriso in modo facile e indolore.

Questo è ciò che propongono le faccette Lumineers.

Si tratta di particolari faccette dentali, estremamente sottili (parliamo di uno spessore compreso tra gli 0,2 e gli 0,3 millimetri, praticamente lo spessore di una lente a contatto), ma caratterizzate nel contempo da:

  • trasparenza, tale da renderle totalmente simili a un dente naturale;
  • grande resistenza, in quanto realizzate in porcellana pressata Cerinate, che garantisce una ricostruzione altamente estetica e a prova di abrasione o rottura.

Le faccette dentali Lumineers, per le loro elevate caratteristiche, sono le preferite da molti VIP dello spettacolo, che mirano a una soluzione estetica di alto livello.

Se anche voi volete avere il sorriso simile a quello di una star dello spettacolo, lo studio dentistico di Roma San Giovanni, della Dr.ssa Paola Falchetti, presenta al suo interno odontoiatri, esperti nell’applicazione di faccette Lumineers.

Previa verifica del vostro sorriso, e accertato che non vi siano altre problematiche che necessitano un trattamento specifico differente, sarà possibile effettuare la loro applicazione con poche sedute e senza provare alcun tipo di dolore o disagio!

Faccette Lumineers in porcellana Cerinate

Come abbiamo già anticipato, le faccette Lumineers hanno la particolarità di essere di essere realizzate con una particolare ceramica integrale.

Stiamo parlando della porcellana Cerinate, una particolare ceramica feldspatica clinicamente testata.

Con questo termine ci riferiamo a un particolare prodotto ceramico, ossia la porcellana, che presenta determinate caratteristiche, come:

  • resistenza agli urti e quindi a possibili abrasioni, graffi o rotture;
  • capacità di resistenza alle elevate temperature, ma anche ad eventuali shock termici.

Questa porcellana Cerinate è composta da una matrice vetrosa che contiene al suo interno cristalli di leuciti dispersi.

Al netto della terminologia, che ai più può apparire complessa, stiamo parlando di una componente che assicura forza e resistenza alla struttura della faccetta dentale Lumineers, rendendola perfetta per la sostituzione visiva di un elemento dentale naturale.

Ricordiamo che le faccette Lumineers realizzate con questa particolare ceramica integrale, sono prodotte nel rispetto degli standard europei e internazionali.

La loro realizzazione è artigianale, vengono progettate e prodotte con l’ausilio di una macchina CAD/CAM, e personalizzate in base alle esigenze che ogni paziente ha.

Si tratta di manufatti estetici di assoluta qualità, per i quali viene rilasciato un certificato di garanzia da parte dell’odontoiatra che si occuperà della loro applicazione.

In quali casi si applicano le faccette dentali Lumineers

primo piano di faccette lumineers poste davanti al sorriso di una donna

Le faccette Lumineers rappresentano una vera innovazione nel mondo dell’odontoiatria estetica.

Consentono di rimodellare il sorriso, portando ad ottenere il risultato che avete sempre sognato, senza iniezioni o dolore di alcun tipo.

Ma quando è realmente consigliata la loro applicazione?

Come è noto, nella cultura occidentale un sorriso bello da vedere è sinonimo di salute e vitalità dell’individuo, nonché un fattore di elevata importanza sociale.

Di conseguenza, tutti coloro che riscontrano problematiche estetiche tali da far nascondere il loro sorriso, potrebbero essere dei potenziali candidati all’applicazione delle faccette Lumineers.

Ci riferiamo, in particolare a dentature che presentano:

  • irregolarità nello spazio, come accade nel caso dei sempre più diffusi diastemi dentali;
  • rotture e scalfiture, tali da evidenziare una difformità improvvisa nella linea del sorriso;
  • abrasioni dovute a bruxismo;
  • problematiche relative alla lunghezza di alcuni denti, che risultano essere più corti del normale;
  • macchie dentali chiare o scure, permanenti e pressoché impossibili da correggere con un classico trattamento di sbiancamento dentale.

L’applicazione delle faccette Lumineers è consigliabile a quei pazienti che non vogliono sottoporsi a trattamenti invasivi, ovviamente previa approvazione da parte dell’odontoiatra.

Ricordiamo che il compito principale di un dentista è quello di assicurare la salute del cavo orale nella sua totalità.

Di conseguenza si provvederà all’applicazione delle faccette dentali Lumineers solo dopo aver verificato che non vi siano problematiche (che si celano dietro l’imperfezione estetica) che possono minare la salute del dente, e che devono essere curate con specifici trattamenti.

Vantaggi derivanti dalla loro applicazione

uomo sorridente e serie di faccette dentali a suo fianco

Il vantaggio di utilizzare le faccette Lumineers sta chiaramente nel fatto di poter ottenere un risultato estetico di assoluto valore, in pochissime sedute.

Trattandosi di una tecnologia brevettata e frutto di numerosi anni di studi, questi manufatti estetici sono talmente ben realizzati, che non ci si accorgerà quasi di averli addosso.

Le faccette Lumineers rimangono perfettamente ancorate al dente, garantendo assoluta resistenza mentre si mastica un qualunque cibo.

Non dimentichiamoci, inoltre, che la loro applicazione è assolutamente indolore, pertanto non sarà necessario ricorrere ad alcun tipo di anestesia o sedazione endovenosa.

Il loro uso non prevede il dover ricorrere a faccette preliminari, inoltre, una volta applicate, non sarà necessario (eccetto rari casi) dover ricorrere a procedure di limatura per renderle conformi al nostro cavo orale.

Importante è anche ricordare che con le faccette Lumineers non si avrà alcun tipo di alterazione della forma e del colore (cosa che si verifica nei denti con discromia), nemmeno se le utilizziamo per parecchi anni.

Questo fa capire quanto elevata sia la qualità di questo manufatto estetico.

Per finire, non dimentichiamo che le faccette Lumineers:

  • non coprono in alcun modo né il palato, né le gengive, quindi non portano ad irritazioni delle aree;
  • sono realizzate con materiali del tutto anallergici.

Ma quanto possono durare le faccette Lumineers?

donna sorridente post inserimento faccette lumineers

Come abbiamo detto, si tratta di prodotti artigianali e certificati.

Ciò vuol dire che l’odontoiatra, una volta che avrà terminato con la procedura di applicazione, rilascerà un certificato di garanzia, nonché di conformità ed autenticità.

La loro durata garantita è pari a 10 anni, ma non dimentichiamoci che molto dipende dalla capacità del paziente di saper garantire il mantenimento nel corso del tempo.

Ciò vuol dire che, se ci prenderemo cura della nostra dentatura, e quindi anche delle faccette Lumineers, questa durata potrebbe allungarsi e, in certi casi, anche raddoppiare!

Ovviamente, la cosa migliore da fare è valutare con il proprio odontoiatra lo stato di mantenimento delle Lumineers, durante la classica visita odontoiatrica di controllo, da realizzare una volta ogni 6 mesi.

Ricordiamo che le faccette Lumineers sono un elemento di estetica dentale DEL TUTTO REVERSIBILE.

Quindi non dovete vivere in alcun modo la loro applicazione come un qualcosa di definitivo.

Conclusioni

Abbiamo visto come le faccette Lumineers rappresentino una svolta moderna nell’odontoiatria estetica, garantendo al nostro sorriso la possibilità di ripristinarsi correttamente, durando a lungo e con assoluta qualità.

Come detto, se abitate a Roma e siete interessati a saperne di più sull’applicazione delle faccette Lumineers, lo Studio dentistico della Dr.ssa Paola Falchetti è pronto ad accogliervi!

Ricordiamo che preliminarmente:

  • verrà eseguito uno shooting fotografico, riprendendo il volto del paziente da varie angolazioni;
  • saranno prese delle impronte, per effettuare una ceratura detta moke up, utili a capire come realizzare le faccette Lumineers e verificare quale risultato estetico si otterrà, una volta applicate.

L’intero iter porterà alla loro definitiva applicazione in non più di 3-4 sedute.

Per quanto riguarda il numero delle faccette Lumineers che andremo a inserire, oltre che il costo finale, molto dipenderà:

  • da quanti denti dovranno essere coinvolti;
  • dalle specifiche esigenze del singolo paziente.

Se anche tu vuoi ottenere un sorriso di qualità, come quello delle star del cinema, sappi che le faccette Lumineers, applicate a Roma presso il nostro studio, possono fare al caso tuo!

Per prenotare una prima visita di controllo presso lo Studio Falchetti, non devi fare altro che contattarci telefonicamente allo 06 7720 1233, oppure al 392 8022 767.

Ci troviamo a Roma, in Via Cappadocia 12-18, per richiedere un appuntamento puoi anche compilare il form che trovi di seguito!

Dr.ssa Paola Falchetti