Centro di medicina estetica, a Roma San Giovanni

Una realtà d’eccellenza con trattamenti non invasivi

Presso Roma San Giovanni, il nostro centro di medicina estetica rappresenta una realtà d’eccellenza per chi desidera rinnovare la propria bellezza con trattamenti all’avanguardia e minimamente invasivi. 

La filosofia dello Studio Falchetti si basa sull’offerta di procedure estetiche innovative, capaci di migliorare l’aspetto e l’autostima dei nostri pazienti, senza lunghe degenze o interventi chirurgici. 

Botox, filler, laser e trattamenti di rimodellamento viso sono solo alcune delle opzioni disponibili presso la nostra clinica estetica a Roma, progettate per soddisfare le esigenze individuali con risultati immediati e naturali.

valutazione medicina estetica su paziente
iniezione su donna medicina estetica a Roma San Giovanni

Soluzioni efficaci per combattere i segni del tempo

La nostra clinica estetica a Roma si distingue per l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia nel campo della medicina estetica, come il laser frazionato e trattamenti a base di acido ialuronico, per un rinnovamento completo del viso e del corpo. 

Ogni trattamento è personalizzato: dall’analisi preliminare fino al follow-up, garantiamo un percorso su misura che rispecchia le tue aspettative e necessità.  Ad esempio, presso il nostro studio, realizziamo trattamenti per il ringiovanimento del viso, che comprendono l’uso di filler e botox. 

I filler a base di acido ialuronico riducono rughe e conferiscono volume a labbra e zigomi, con risultati immediati e minimi effetti collaterali, durando fino a 9 mesi. 

Parallelamente, il botox attenua le rughe mimiche, bloccando gli impulsi nervosi dei muscoli facciali per una pelle più distesa e liscia. I risultati del botox si manifestano entro 15 giorni e possono durare fino a 8 mesi, offrendo un trattamento sicuro e reversibile per un aspetto visibilmente ringiovanito.

Vuoi saperne di più sui nostri trattamenti di medicina estetica a Roma? Contattaci oggi stesso!

Ci troviamo in Via Cappadocia 12-18, a Roma San Giovanni. Chiamaci allo 06 7720 1233 o al 392 8022 767, in alternativa puoi compilare il form di contatto qui sotto!

FILLER

I filler sono sostanze in grado di ridurre le rughe o conferire volume a labbra e zigomi. Esistono vari tipi di filler, tra cui quelli riassorbibili, semipermanenti e permanenti. L’acido ialuronico è un filler riassorbibile ben tollerato dall’organismo. La sua sintesi diminuisce con l’età, causando disidratazione e rughe. Il trattamento con acido ialuronico comporta microiniezioni con aghi sottili, che non richiedono anestesia. I risultati sono immediati e durano dai 6 ai 9 mesi. Gli effetti collaterali sono minimi, con lieve rossore o gonfiore temporaneo. Il trattamento è controindicato in gravidanza, durante l’allattamento, con patologie della coagulazione o autoimmuni, e in caso di infiammazione o infezione nella zona di trattamento.

Il trattamento prevede microiniezioni di acido ialuronico in punti specifici del viso utilizzando aghi sottili. Questo non richiede anestesia ed è ben tollerato, con creme anestetiche opzionali per aree più sensibili come le labbra.

I risultati sono immediati e durano dai 6 ai 9 mesi. Dopo questo periodo, è consigliato ripetere il trattamento per mantenere l’aspetto ringiovanito e armonico.

Gli effetti collaterali sono minimi e possono includere lieve rossore o gonfiore nella zona trattata. Sono estremamente rari i rischi di allergie o rigetto, ma si possono verificare iniezioni errate di filler permanenti o interferenze con altre sostanze presenti nella zona. È fondamentale segnalare eventuali trattamenti precedenti e l’uso di filler permanenti.

BOTOX PER LE RUGHE MIMICHE DEL VISO

La tossina botulinica, comunemente conosciuta come botox, è un trattamento ampiamente utilizzato in medicina estetica per attenuare le rughe d’espressione causate dalla costante contrazione dei muscoli facciali. Questo trattamento agisce bloccando gli impulsi nervosi che attivano i muscoli coinvolti, inducendo un rilassamento completo nella zona trattata, rendendo la pelle distesa e liscia. I risultati non sono immediatamente visibili e richiedono alcuni giorni per manifestarsi, ma diventano evidenti entro 15 giorni. Il botox è efficace per ridurre rughe frontali, glabellari e perioculari, tra cui le zampe di gallina. Nonostante alcuni miti ingiustificati, il botox è sicuro e reversibile, con effetti che durano da 4 a 8 mesi.

Il trattamento consiste nell’iniettare la tossina botulinica nelle rughe del viso, specialmente nella fronte e nel contorno occhi. Questo riduce la contrazione dei muscoli facciali, distendendo le rughe in modo naturale e illuminando lo sguardo.

I risultati del trattamento durano generalmente tra 6 e 9 mesi. Dopo questo periodo, è possibile effettuare trattamenti di richiamo per mantenere l’aspetto disteso della pelle.

Il trattamento con Botox non è doloroso. Al massimo, potresti avvertire una leggera sensazione di fastidio o un bruciore molto breve durante le iniezioni.

BOTOX PER LA CORREZIONE DEL SORRISO GENGIVALE

Un sorriso bello e armonioso non dipende solo dai denti ma anche dal tessuto gengivale e dalle labbra. La tossina botulinica, quando usata insieme alla chirurgia gengivale, è una soluzione efficace e meno invasiva per migliorare l’estetica del sorriso. Corregge problemi come il “gummy smile,” in cui le gengive sono troppo esposte durante il sorriso. Le cause di questo problema estetico possono variare, da eccessiva crescita della mascella a riduzione del labbro superiore o dimensioni irregolari dei denti. Il trattamento prevede iniezioni di tossina botulinica per rilassare i muscoli responsabili dell’elevazione del labbro superiore durante il sorriso. I risultati diventano evidenti in pochi giorni e durano circa 3 mesi, senza effetti collaterali.

Il trattamento coinvolge l’iniezione di tossina botulinica lungo la linea nasolabiale. Questo rilassa i muscoli del labbro superiore, prevenendo la loro contrazione e riducendo l’esposizione eccessiva delle gengive durante il sorriso.

I risultati sono visibili in pochi giorni e durano circa 3 mesi. Il trattamento può essere ripetuto ogni 4-6 mesi.

Le sedute sono indolori e non comportano arrossamenti o sanguinamenti significativi.

Peeling antiaging e schiarenti

Il Peeling Chimico è un trattamento ampiamente utilizzato in medicina estetica per migliorare l’aspetto della pelle. Funziona attraverso l’uso di sostanze chimiche esfolianti che rimuovono gli strati superficiali di pelle, stimolando la rigenerazione cellulare e promuovendo la produzione di collagene ed elastina. Questo trattamento può agire a diversi livelli della pelle, a seconda delle esigenze del paziente, ed è preferibile utilizzare peelings superficiali o di media profondità. Le sostanze comunemente utilizzate includono l’acido glicolico e l’acido mandelico, che offrono benefici come lo sbiancamento della pelle, la regolazione del sebo e il rinnovamento cellulare.

Il Peeling Chimico agisce sulla pelle in vari modi, tra cui la stimolazione del turnover cellulare, la rimozione delle cellule danneggiate, la regolazione del sebo e la promozione della produzione di collagene ed elastina.

Quali sono le sostanze più comuni utilizzate nel Peeling Chimico?

I risultati del Peeling Chimico diventano evidenti col tempo, spesso dopo alcuni mesi. La velocità dei risultati può variare a seconda dell’età e del tipo di pelle del paziente. È necessario seguire una rigorosa routine domiciliare per il mantenimento dei risultati.

Biostimolazione cutanea viso e décolleté

Il trattamento di biostimolazione o bio-rivitalizzazione è ampiamente utilizzato in medicina estetica per migliorare l’aspetto del decolleté, un’area spesso trascurata ma soggetta ai segni dell’invecchiamento. Questa procedura rilascia sostanze attive, tra cui l’acido ialuronico, aminoacidi, antiossidanti e vitamine, nel derma cutaneo per conferire tonicità, elasticità e freschezza alla pelle. La biostimolazione è indicata per affrontare il rilassamento dei tessuti, la pelle secca, le rughe sottili e gli effetti del sole. Questo trattamento è altamente efficace, con risultati visibili immediatamente e richiede un protocollo di sedute ravvicinate seguito da sedute di mantenimento.

Il trattamento di biostimolazione coinvolge l’introduzione intradermica di una miscela di sostanze attive, come l’acido ialuronico, aminoacidi, antiossidanti e vitamine, mediante aghi sottili. Questo procedimento migliora la tonicità, l’elasticità e la freschezza della pelle nel decolleté.

La biostimolazione è consigliata per affrontare situazioni come il rilassamento dei tessuti, la pelle secca, il rilassamento cutaneo dopo l’esposizione prolungata al sole e le rughe più sottili. È un trattamento efficace per migliorare l’aspetto del decolleté.

Di solito, il protocollo prevede le prime 3-4 sedute ravvicinate, a 10-15 giorni di distanza l’una dall’altra, seguite dal protocollo di mantenimento con una seduta ogni 30-40 giorni. Tuttavia, il medico può personalizzare il protocollo in base all’età biologica della paziente.

Trattamenti Laser per ringiovanimento del viso

Il trattamento di laser skin resurfacing rappresenta un’opzione avanzata per rigenerare la pelle del viso e contrastare i segni dell’invecchiamento. Questa procedura sfrutta un potente laser CO2 frazionato per vaporizzare lo strato superficiale dell’epidermide, stimolando i fibroblasti a produrre collagene e migliorando l’elasticità e la compattezza della pelle. Il trattamento è indicato per il trattamento di rughe d’espressione, cicatrici da acne e smagliature, in particolare quelle sottili e superficiali.

Il trattamento di laser skin resurfacing utilizza un laser CO2 frazionato che vaporizza lo strato superficiale dell’epidermide in modo preciso e controllato. Questo processo stimola i fibroblasti a produrre collagene, migliorando l’elasticità e la compattezza della pelle. Il laser è guidato da un computer per creare micro-fori nella pelle.

Il trattamento di laser skin resurfacing è efficace per trattare rughe d’espressione, cicatrici da acne e smagliature, specialmente quelle sottili e superficiali. Può essere utilizzato su diverse aree del corpo, come il viso, il collo e le mani.

Prima del trattamento, evitate il sole e i farmaci fotosensibilizzanti. Dopo, usate creme specifiche e protezione solare. La pelle può arrossarsi per 2 settimane, ma poi sarà luminosa e giovane. Il trattamento può essere ripetuto dopo alcuni mesi per miglioramenti.

Rimozione laser verruche o fibromi cutanei

I fibromi penduli sono escrescenze cutanee benigne caratterizzate dalla presenza di un peduncolo. Sebbene siano di natura benigna, possono causare problemi estetici o, in rari casi, risultare dolorosi o sanguinare a causa dello sfregamento sugli abiti. Queste escrescenze sono spesso di origine genetica ma possono comparire su persone di diverse età. Tuttavia, possono essere facilmente rimossi in uno studio di medicina estetica, con il trattamento laser chirurgico al plasma come una delle opzioni più appropriate. Questa procedura è rapida, precisa e solitamente indolore, con risultati visibili immediatamente. Offre anche il vantaggio di ridurre il rischio di cicatrici rispetto ad altri metodi di rimozione.

Il processo per rimuovere un fibroma dura solo circa 10-15 minuti, ed è spesso tutto ciò di cui hai bisogno per risolvere il problema. Siamo qui per rendere il processo il più confortevole possibile per te.

Le cause della formazione dei fibromi penduli sembrano essere genetiche, con una predisposizione ereditaria a questo problema dermatologico. Possono comparire su pelli mature o giovani.

La rimozione laser non è dolorosa. Il laser può far sentire un po’ di calore o bruciore per un breve istante.